Guide

Una formula per analizzare un business

La formula generale per analizzare un business è monitorare costantemente sia i processi interni che le variabili esterne. I processi interni possono variare a seconda del tipo di attività, ma di solito includono problemi operativi e di prestazioni. Le influenze esterne possono includere regolamenti governativi, concorrenti e fattori economici. Sia gli elementi interni che quelli esterni possono dettare il successo di una piccola impresa. La maggior parte delle piccole aziende utilizza diversi strumenti chiave per analizzare le proprie attività.

Ricerca del cliente

La ricerca sui clienti di solito include sondaggi per telefono, posta, Internet o di persona. Il suo scopo è quello di determinare meglio le esigenze dei clienti rispetto alle caratteristiche del prodotto, alle dimensioni, ai sapori e ad altri elementi di selezione del prodotto. Le aziende che soddisfano costantemente le esigenze dei consumatori hanno in genere più successo sul mercato. Le piccole aziende possono anche utilizzare ricerche di mercato per monitorare la soddisfazione dei clienti. Un servizio clienti scadente può ostacolare qualsiasi attività commerciale ed è, quindi, una parte vitale del processo di analisi aziendale. I proprietari di piccole imprese spesso assumono agenzie di ricerche di mercato per condurre sondaggi sui clienti.

Monitoraggio della qualità del prodotto

Le piccole aziende utilizzano diverse procedure per monitorare la qualità del prodotto. Gli ingegneri possono condurre controlli di qualità sulla linea di produzione per garantire che i prodotti soddisfino determinati standard. Alcune piccole aziende possono anche testare i loro prodotti in laboratorio per verificarne la durata e la longevità. Ad esempio, gli ingegneri aziendali possono sottoporre le loro automobili a rigorosi test su strada per garantire una migliore sicurezza dei clienti. Le piccole imprese utilizzano anche il benchmarking come mezzo per monitorare la qualità. Il benchmarking comporta la misurazione costante dei prodotti di un'azienda rispetto ai concorrenti più forti, secondo "Reference for Business" online. Gli ingegneri dell'azienda possono effettivamente acquistare i prodotti della concorrenza e testarli nei loro laboratori.

Analisi del lavoro

I costi del lavoro di una piccola azienda sono spesso la loro spesa più alta. Pertanto, gli imprenditori devono analizzare costantemente i loro costi del lavoro per mantenerli in linea con i budget. I costi del lavoro possono includere salari, straordinari, assicurazione medica e prestazioni pensionistiche. I responsabili delle risorse umane possono studiare gli stipendi o le retribuzioni orarie dei responsabili marketing e degli addetti alla produzione, rispettivamente, per mantenerli in linea con aziende comparabili. I proprietari di ristoranti possono esaminare i rapporti di lavoro per determinare dove possono ridurre, ad esempio durante i periodi non di punta.

Analisi finanziaria

L'analisi finanziaria è un altro aspetto importante dell'analisi aziendale. Gli imprenditori studiano i dati di vendita giornalieri, settimanali e mensili e li confrontano con le previsioni di vendita. Fanno inferenze sul motivo per cui le vendite potrebbero essere superiori o inferiori alle aspettative. Ad esempio, il tempo inclemente può avere un impatto negativo sulle vendite per rivenditori e ristoranti. Le piccole aziende possono anche studiare i registri finanziari per determinare come possono massimizzare i profitti. Potrebbero rendersi conto che i costi di inventario sono troppo alti, il che ha un impatto negativo sui profitti. D'ora in poi, gli acquirenti dell'azienda possono ordinare meno prodotti per ridurre al minimo gli sprechi e aumentare i profitti. Un'analisi finanziaria è solitamente uno degli aspetti più importanti dell'analisi di un'azienda.