Guide

Come si sviluppa un programma completo di formazione manageriale?

Quando viene promosso un nuovo manager, entra nei panni di un professionista esperto che detiene un'enorme quantità di informazioni sull'azienda e sul suo successo. Il nuovo manager deve raccogliere improvvisamente la sfida e agire in modo manageriale. I gestori non sono fatti dall'oggi al domani. Oltre a svolgere funzioni lavorative specifiche, i manager di successo devono anche bilanciare un intero portafoglio di responsabilità. Garantire che il nuovo manager sia pronto per assumere il controllo richiede una combinazione di formazione formale e pratica.

1

Inizia presto ad allenarti. Nella maggior parte delle aziende, i tipi emergenti vengono identificati all'inizio della loro carriera. Se un dipendente viene preparato per una posizione dirigenziale, assicurarsi che venga inviato a corsi di formazione che forniscano le competenze necessarie ai manager regolarmente.

2

Definisci competenze comuni. Ogni manager all'interno di un'azienda ha bisogno di determinate competenze, indipendentemente dal dipartimento o dalla divisione che guiderà. Identifica le aree, come le capacità di presentazione, la gestione dei conflitti, la gestione del tempo e altre competenze trasversali, che sono richieste da tutti i bravi leader e rendile parte del tuo curriculum di gestione. Decidi quali programmi saranno sviluppati internamente e quali saranno forniti da una società di formazione esecutiva esterna.

3

Determina le competenze specifiche del ruolo. Ogni manager richiede competenze specifiche per il suo ruolo. Un manager delle tecnologie dell'informazione potrebbe aver bisogno di un corso accelerato sulla gestione di progetti grandi e complessi. Un responsabile delle risorse umane potrebbe aver bisogno di comprendere appieno le implicazioni legali del licenziamento di un dipendente. Conserva un file che delinei le competenze richieste da ciascun dipartimento e utilizzalo quando sviluppi un programma di formazione per i nuovi manager.

4

Crea un programma di tutoraggio. Un nuovo manager è spesso incerto su cosa ci si aspetta da lui quando prepara rapporti o scrive una presentazione per una riunione di gestione. Assegna un manager esperto come suo mentore per il suo primo anno nella nuova posizione. L'individuo può chiedere consiglio al suo mentore e mostrarle le bozze dei suoi rapporti e presentazioni. Il nuovo manager può utilizzare questa guida per eseguire come previsto e apprendere il lato pratico della gestione.

5

Cerca feedback. Nonostante tutta la pianificazione preliminare possibile, i manager sono umani. Incontra regolarmente nuovi manager e chiedi come stanno. Chiedi loro cosa trovano difficile e dove potrebbero usare un po' di formazione aggiuntiva. Se è possibile, chiedi ad alcuni dei loro collaboratori le loro opinioni, facendo attenzione a non insidiare il manager. Offrire ulteriore formazione nelle aree identificate durante queste sessioni. Se non ci sono problemi, consenti alla persona di scegliere programmi di formazione continua che la aiuteranno a diventare un manager migliore.