Guide

Come entrare nel business del collezionismo di belle arti Fine

Se sei abbastanza esperto di affari e ami l'arte, le novità, la storia o anche la cultura pop, potresti trovare opportunità di guadagno nella vendita di belle arti e oggetti da collezione. Gli appassionati di arte e oggetti da collezione traggono profitto dai loro hobby avviando piccole attività online. Collezionisti più impegnati si allenano per lavorare in musei e gallerie d'arte come acquirenti, venditori e banditori. Sia che tu possa individuare un cestino del pranzo Superman vintage del 1954 da un miglio di distanza o avere un master in storia dell'arte, con il duro lavoro e la dedizione puoi entrare nel business degli oggetti da collezione d'arte.

Ricerca

La passione per l'arte è un elemento chiave per diventare un rivenditore di oggetti da collezione di successo. Tuttavia, ci vuole più dell'interesse e dell'ammirazione per sviluppare un senso degli affari del settore e un occhio per i pezzi di valore. Non è solo ciò che ti sembra buono o ciò che pensi piacerà alla gente.

È richiesta la conoscenza delle procedure di vendita d'arte, dei prezzi, del marketing, degli artisti, delle aste e della storia. Familiarizza con l'attività ricercando siti di aste e risorse online come ArtBusiness.com, Fine Art Connoisseur, Antique Web and Antiques e Collecting Magazine.

Formazione sulla valutazione

La formazione alla valutazione è essenziale quando si entra nel business delle belle arti e degli oggetti da collezione. Se non riesci a distinguere i pezzi autentici dai falsi e determinare il valore effettivo, sei destinato a pagare più del dovuto e perdere denaro. O peggio, cadi vittima di truffatori che vendono oggetti da collezione e opere d'arte contraffatte.

Un corso certificato in valutazione di arte fine e decorativa approvato dall'American Society of Appraisers ti istruirà sul settore, migliorerà le tue capacità di intenditore e accelererà il tuo successo. Il conseguimento della certificazione aumenta anche la tua credibilità come commerciante di belle arti e oggetti da collezione.

Lauree artistiche e commerciali

I corsi di economia, finanza, inglese e informatica sono utili a periti e collezionisti d'arte, secondo il sito web della Degree Directory. Sebbene non sia generalmente offerto dalla maggior parte dei college, una laurea in scienze della valutazione è utile anche nelle aziende di belle arti.

I commercianti che tendono più verso opere d'arte di alto valore, piuttosto che banali oggetti da collezione come figurine di baseball e Beanie Babies, si consigliano al meglio di conseguire una laurea in arte. Il possesso di una laurea in belle arti o storia dell'arte consente ai commercianti di diventare specialisti in epoche o culture specifiche. Molti trovano lavoro presso musei, centri culturali, case d'asta e gallerie d'arte.

Vendite online

Una volta che ti sei istruito a sufficienza per eseguire valutazioni, un modo ideale per testare le acque è l'asta online. Numerosi siti di aste d'arte online e da collezione sono disponibili per acquistare e vendere oggetti di ogni tipo, tra cui Heritage Auctions, SaffronArt, Artnet Auctions e eBay.

Il sito web di 100 siti di aste fornisce elenchi anche a dozzine di siti simili. Bagnati i piedi acquistando, vendendo ed esplorando articoli online. La maggior parte dei siti di aste d'arte e da collezione include risorse come tutorial sulle offerte, profili di artisti, rapporti di mercato e newsletter periodiche.

Negozi e gallerie

Diventare affiliato con professionisti del settore artistico, collezionisti e artisti è un modo ideale per acquisire preziosi contatti nel settore. Costruisci un rapporto con galleristi locali, antiquari e proprietari di negozi di rivendita vintage per trovare offerte di spedizione, inventario e opportunità per mostrare i tuoi articoli. Con l'istruzione, l'esperienza e una vasta rete di collaboratori, puoi aprire la tua galleria o un negozio di oggetti da collezione per commercializzare i tuoi pezzi e vendere articoli di terze parti in conto deposito.