Guide

Come modificare i file in Ubuntu tramite Putty

Occasionalmente, quando leggi tutorial sulla gestione di un sito web, leggerai che devi connetterti al tuo sito web tramite un client shell sicuro, come PuTTY, e modificare un file. Questo ti dà un'interfaccia a riga di comando per un sito web, ma non un'interfaccia grafica. Se non sei abituato a utilizzare l'accesso dalla riga di comando di Ubuntu per connetterti a un server, dovrai sapere come modificare il file.

PuTTY

Il client SSH gratuito e open source PuTTY è stato originariamente progettato per Windows. Tuttavia, è spesso utilizzato in un ambiente Linux ed è facile da acquisire. Con una connessione SSH al tuo sito web puoi ottenere l'accesso root, che ti consente di apportare modifiche che altrimenti non potresti apportare come utente normale. Con l'accesso root, puoi modificare importanti file di configurazione del sistema. Per prima cosa controlla quello che stai facendo e crea copie di backup dei tuoi file.

PuTTY in Ubuntu

Ubuntu non viene fornito con PuTTY installato per impostazione predefinita. Tuttavia, è disponibile nei repository principali. Per installare PuTTY, digita "sudo apt-get install putty" nella riga di comando. Quando vuoi connetterti al tuo sito web, digita "putty" seguito dal tuo URL o indirizzo IP. Immettere il nome utente e la password per accedere. In alternativa, puoi aprire PuTTY tramite l'interfaccia utente grafica di Ubuntu per ulteriori opzioni.

Modifica dei file

Il modo in cui utilizzare PuTTY per modificare effettivamente un file dipende dal sistema operativo utilizzato dal server a cui ci si connette. Se ti stai connettendo a un server Ubuntu o un altro server basato su Debian, digita "vim" seguito dal percorso della directory e dal nome del file. Questo apre il file nella riga di comando dove puoi apportare modifiche. In altre versioni di Linux, prova "vi" o "emacs" invece di "vim".

Altre opzioni

Di solito è più difficile e dispendioso in termini di tempo modificare un file tramite la riga di comando. Il tuo provider di hosting Web potrebbe disporre di strumenti di gestione dei file che puoi utilizzare per modificare i file utilizzando un editor di testo grafico. Puoi anche connetterti al tuo sito tramite FTP, scaricare il file, apportare modifiche nell'editor di testo di Ubuntu e ricaricare il file. Se sei preoccupato per la sicurezza fornita da FTP, usa SFTP.