Guide

Come testare i dischi rigidi per un potenziale arresto anomalo

Il disco rigido del tuo computer non funzionerà. Questo è un fatto su cui puoi contare. Quando lo fa, le probabilità sono migliori della media che porterà i tuoi dati aziendali nel cimitero con esso. I frequenti backup dei dati possono ridurre al minimo l'impatto del guasto dell'unità. Riconoscere i segni di un'unità malsana e sostituirla prima che si guasti è un approccio migliore che consente di ridurre significativamente il rischio di perdita di dati.

1

Ascolta l'unità durante l'avvio e il funzionamento. I rumori stridenti o rumorosi sono spesso segni di usura. Eseguire immediatamente il backup e sostituire un'unità che produce suoni meccanici forti e costanti durante il funzionamento.

2

Controlla i messaggi di errore che indicano file danneggiati o con collegamenti incrociati. Tempi di avvio anormalmente lunghi sono anche un'indicazione di problemi all'unità. Le posizioni dei file sono memorizzate nella tabella di allocazione dei file. Questa tabella indica al controller dell'unità dove cercare i singoli file sul disco. Un attuatore danneggiato o guasto o una testina di lettura / scrittura sono cause comuni di difficoltà nell'individuazione o nella lettura di file e cartelle.

3

Eseguire l'utilità della riga di comando "CHKDSK". Se non ti senti a tuo agio nell'eseguire programmi da un prompt dei comandi, apri Esplora risorse e fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona dell'unità. Fare clic su "Proprietà" nel menu a comparsa e fare clic sulla scheda "Strumenti" nella finestra Proprietà. Fare clic sul pulsante "Controlla ora" e il programma Verifica disco presenta le opzioni per correggere automaticamente gli errori e tentare il ripristino dei settori danneggiati. Fare clic sul pulsante "Start" per iniziare a controllare il disco. Al termine, viene visualizzato un riepilogo dei risultati della scansione. La differenza tra questi due metodi è che l'utilità della riga di comando visualizza continuamente un feedback durante il controllo del disco mentre il metodo basato su menu visualizza solo un riepilogo dei risultati.

4

Installa ed esegui le utilità di diagnostica del produttore del disco rigido. Quando il programma di controllo del disco di Windows indica settori persi, danneggiati o con collegamenti incrociati, scaricare ed eseguire l'utilità di diagnostica dell'unità. I produttori adattano questi programmi alle specifiche delle unità e producono un rapporto dettagliato delle prestazioni attese ed effettive del disco.

5

Ricerca applicazioni Windows di terze parti che controllano lo stato di salute del tuo disco rigido. Se si ha la responsabilità della manutenzione di più computer, una di queste applicazioni potrebbe essere più conveniente rispetto al download della diagnostica specifica del produttore per ogni unità su ogni computer. Check Drive è un programma gratuito che puoi eseguire su un'unità sospetta per verificarne lo stato corrente. HDD Health è un altro programma gratuito che viene eseguito in background e tiene costantemente d'occhio lo stato delle tue unità. Sono inoltre disponibili soluzioni commerciali che forniscono monitoraggio costante e ispezione spot come l'Hard Drive Inspector di Altrix Soft. Queste sono solo alcune delle utilità diagnostiche disponibili.