Guide

Tecniche efficaci per consigliare i manager con scarse competenze

Puoi promuovere i dipendenti alla direzione a causa delle loro capacità tecniche o conoscenze aziendali, solo per scoprire che i tuoi manager non hanno le capacità per gestire le persone. Se ritieni di dover consigliare i tuoi manager per migliorare le loro interazioni con i dipendenti, puoi attingere a un repertorio di tecniche utili. Se migliori i tuoi manager, migliorerai la fidelizzazione dei dipendenti e i tuoi profitti.

Creazione di team di leadership

Uno dei modi migliori per consigliare un manager è consentire agli altri manager di consigliarlo. Creando team di leadership, puoi mettere i tuoi manager in una stanza insieme e discutere modi efficaci per gestire i problemi che sono emersi durante la settimana o il mese precedente. Il tuo manager che è in ritardo nelle capacità di gestione imparerà da manager più esperti e potrai aggiungere i tuoi suggerimenti. In questo modo, puoi consigliare tutti i tuoi manager mentre il tuo manager meno esperto ascolta e raccoglie suggerimenti.

Fare domande importanti

Se si sviluppa un problema tra il tuo manager e un dipendente o un gruppo di dipendenti, chiedi al tuo manager una serie di domande calcolate per aiutarlo a ragionare sulla situazione. Ad esempio, puoi chiedere al manager di spiegare il suo obiettivo nel gestire la situazione nel modo in cui ha fatto. Segui questo chiedendo che tipo di risposta si aspettava da un dipendente e chiedigli di valutare perché non ha ricevuto quella risposta. Con questa tecnica, permetti al manager di trovare le sue soluzioni e la tua consulenza incoraggia la scoperta di sé piuttosto che l'obbedienza cieca ai tuoi dettami.

Incoraggiare la scrittura riflessiva

Chiedi al tuo problem manager di scrivere un breve resoconto alla fine di ogni settimana che descriva come si è comportata. Incoraggiala a concentrarsi sugli aspetti positivi, ma includi anche una o due aree in cui vorrebbe migliorare. Metti in chiaro che queste riflessioni non verranno utilizzate come revisioni delle prestazioni e che desideri semplicemente vedere uno sforzo consapevole per migliorare. Puoi utilizzare voci di diario riflessive come punto di partenza per consigliare il tuo manager.

Chiedere al tuo manager di risolvere i problemi che ha creato

Quando un manager crea un problema con un dipendente e il problema finisce nel tuo ufficio, chiedi al manager di entrare per discutere le possibili soluzioni. Se lo fai in modo coerente quando sorgono problemi, comunicherai al tuo manager che le sue azioni hanno conseguenze che dovrà affrontare. Le tue discussioni saranno effettivamente opportunità per consigliare il tuo manager in modi alternativi di fare le cose.

Richiesta di rapporti sulle preoccupazioni dei dipendenti

Uno dei problemi che un manager può avere è non ascoltare i dipendenti. Piuttosto che confrontarsi con il manager su questo, chiedere al manager di creare un rapporto sui problemi dei dipendenti. Ciò incoraggerà il tuo manager ad ascoltare e prestare attenzione ai dipendenti mentre esprimono le loro preoccupazioni e descrivono i problemi che hanno bisogno di aiuto per essere risolti. Puoi quindi consigliare il tuo manager sui modi per aiutare i dipendenti a risolvere questi problemi.

Chiedere a un manager di elencare i risultati dei dipendenti

Un manager potrebbe non riuscire a riconoscere i risultati raggiunti dai dipendenti. Puoi modificare questo comportamento chiedendo al manager di fornirti un elenco di comportamenti e risultati positivi per i dipendenti. Il tuo manager avrà un bell'aspetto perché i risultati mostreranno i risultati di una gestione efficace. Se chiedi regolarmente questo elenco, il tuo manager prenderà l'abitudine di identificare i risultati dei dipendenti. Puoi quindi consigliare il tuo manager sui modi per esprimere apprezzamento ai dipendenti ad alte prestazioni.